motore di ricerca
schede dei film in concorso ai PREMI DAVID DI DONATELLO

MICHELANGELO - INFINITO
In concorso nell'anno 2019
Codice ISAN 0000-0005-10C6-0000-7-0000-0000-G
Categoria Film italiano
Durata 93'
Distribuzione Distribuzione italiana: Lucky Red; Distribuzione internazionale: True Colours
Sinossi Un film-evento senza precedenti, in cui lo spettacolo del cinema incontra l'emozione dell'arte, accolto con grande entusiasmo e successo di critica e pubblico nel suo esordio di 7 giorni in sala. Un ritratto avvincente dell'uomo e dell'artista Michelangelo, genio assoluto dell'arte universale, raccontato con riprese in UHD di forte impatto visivo ed una fotografia che 'rende le opere vive'. Michelangelo (E. Lo Verso) e Vasari (I. Marescotti) ci conducono con le loro interpretazioni appassionate e famigliari nel 'mondo di Michelangelo', attraverso accurate ricostruzioni storiche, alla scoperta delle sue opere infinite ed immortali, in un'esperienza di pura bellezza e poesia. Esclusiva: la ricostruzione filologica dell'evoluzione della Cappella Sistina nelle scene di finzione, un unicum restituito alla storia dopo 500 anni. Film realizzato in collaborazione con Musei Vaticani e Vatican Media
Regista esordiente Emanuele IMBUCCI
Sceneggiatura originale Sara MOSETTI -- Emanuele IMBUCCI -- Tommaso STRINATI -- SU SOGGETTO DI COSETTA LAGANI
Produttore Cosetta LAGANI (SKY ITALIA) -- Francesco INVERNIZZI (MAGNITUDO FILM)
Attore protagonista Enrico LO VERSO
Attore non protagonista Ivano MARESCOTTI
Autore della fotografia Maurizio CALVESI
Musicista Matteo CURALLO
Scenografia Francesco FRIGERI
Costumista Maurizio MILLENOTTI
Truccatore Maurizio TRANI
Acconciatore Mirella GINNOTO
Montatore Sara ZAVARISE
Suono Presa diretta Filippo PORCARI -- Alessandro BIANCHI
Microfonista Federica RIPANI
Montaggio Alessandro SALVATORI
Creazione suoni Paolo AMICI -- Federico AMODIO -- Italo CAMERACANNA -- Riccardo CAMERACANNA -- Daniele QUADROLI -- David QUADROLI -- Fabrizio QUADROLI
Mix Michele GUALDRINI
Effetti visivi VFX Giuseppe SQUILLACI
MOTORE DI RICERCA       TORNA INDIETRO