candidati premi david di donatello 2019


Queste le candidature ai Premi David di Donatello 2019 dei film usciti al cinema dal 1° gennaio al 31 dicembre 2018, in ordine alfabetico, votate dal 8 al 31 gennaio 2019 dai componenti la Giuria dell'Accademia e trasmesse ufficialmente dallo Studio Notarile Marco Papi.

MIGLIOR FILM
CHIAMAMI COL TUO NOME
Regia di: Luca GUADAGNINO
Prodotto da: Luca GUADAGNINO, Emilie GEORGES, Peter SPEARS, Marco MORABITO, Rodrigo TEIXEIRA, James IVORY, Howard ROSENMAN

vai alla scheda del film
Chiamami col tuo nome è un racconto sensuale e trascendente sul primo amore, basato sul famoso romanzo di André Aciman. È l'estate del 1983 nel nord dell'Italia, ed Elio Perlman (Timothée Chalamet), un precoce diciassettenne americano, vive nella villa del XVII° secolo di famiglia passando il tempo a trascrivere e suonare musica classica, leggere, e flirtare con la sua amica Marzia (Esther Garrel). Un giorno, arriva Oliver (Armie Hammer) un affascinante studente americano di 24 anni, che il padre di Elio ospita per aiutarlo a completare la sua tesi di dottorato. In un ambiente splendido e soleggiato, Elio e Oliver scoprono la bellezza della nascita del desiderio, nel corso di un'estate che cambierà per sempre le loro vite.
DOGMAN
Regia di: Matteo GARRONE
Prodotto da: ARCHIMEDE - LE PACTE con RAI CINEMA

vai alla scheda del film
In una periferia sospesa tra metropoli e natura selvaggia, Marcello, piccolo e mite tosatore di cani, si ritrova coinvolto in un ambiguo rapporto di sudditanza con Simoncino, un ex pugile violento che terrorizza l'intero quartiere. Nella volontà di riaffermare la propria dignità, Marcello finirà col mettere in atto una vendetta dall'esito inaspettato ed involontariamente tragico.
EUFORIA
Regia di: Valeria GOLINO
Prodotto da: Viola PRESTIERI per HT FILM, Nicola GIULIANO, Francesca CIMA, Carlotta CALORI per INDIGO FILM, con RAI CINEMA

vai alla scheda del film
Matteo è un giovane imprenditore di successo, spregiudicato, affascinante e dinamico. Suo fratello Ettore vive ancora nella piccola cittadina di provincia dove entrambi sono nati e insegna alle scuole medie. È un uomo cauto, integro, che per non sbagliare si è sempre tenuto un passo indietro, nell'ombra. Sono due persone all'apparenza lontanissime. La vita però li obbliga a riavvicinarsi e una situazione difficile diventa per i due fratelli l'occasione per conoscersi e scoprirsi, in un vortice di fragilità ed euforia.
LAZZARO FELICE
Regia di: Alice ROHRWACHER
Prodotto da: Carlo CRESTO-DINA per TEMPESTA, con RAI CINEMA, in coproduzione con AMKA FILMS PRODUCTIONS, AD VITAM PRODUCTION, KNM, POLA PANDORA

vai alla scheda del film
Quella di Lazzaro, un contadino che non ha ancora vent'anni ed è talmente buono da poter sembrare stupido, e Tancredi, giovane come lui, ma viziato dalla sua immaginazione, è la storia di un'amicizia. Un'amicizia che nasce vera, nel bel mezzo di trame segrete e bugie. Un'amicizia che, luminosa e giovane, è la prima, per Lazzaro. E attraverserà intatta il tempo che passa e le conseguenze dirompenti della fine di un Grande Inganno, portando Lazzaro nella città, enorme e vuota, alla ricerca di Tancredi.
SULLA MIA PELLE
Regia di: Alessio CREMONINI
Prodotto da: CINEMAUNDICI - LUCKY RED

vai alla scheda del film
L'emozionante racconto degli ultimi giorni di vita di Stefano Cucchi e della settimana che ha cambiato per sempre la vita della sua famiglia.






MIGLIORE REGIA
CAPRI-REVOLUTION
Regia di: Mario MARTONE
CHIAMAMI COL TUO NOME
Regia di: Luca GUADAGNINO
DOGMAN
Regia di: Matteo GARRONE
EUFORIA
Regia di: Valeria GOLINO
LAZZARO FELICE
Regia di: Alice ROHRWACHER






MIGLIORE REGISTA ESORDIENTE
Premio Gian Luigi Rondi
FABRIZIO DE ANDRE' - PRINCIPE LIBERO
Regia di: Luca FACCHINI
HOTEL GAGARIN
Regia di: Simone SPADA
LA TERRA DELL'ABBASTANZA
Regia di: Fabio e Damiano D'INNOCENZO
RIDE
Regia di: Valerio MASTANDREA
SULLA MIA PELLE
Regia di: Alessio CREMONINI






MIGLIORE SCENEGGIATURA ORIGINALE
DOGMAN
Matteo GARRONE - Massimo GAUDIOSO - Ugo CHITI
EUFORIA
Francesca MARCIANO - Valia SANTELLA - Valeria GOLINO
LA TERRA DELL'ABBASTANZA
Fabio e Damiano D'INNOCENZO
LAZZARO FELICE
Alice ROHRWACHER
SULLA MIA PELLE
Alessio CREMONINI - Lisa Nur SULTAN






MIGLIORE SCENEGGIATURA NON ORIGINALE
CHIAMAMI COL TUO NOME
James Ivory - Luca GUADAGNINO - Walter FASANO
ELLA&JOHN (The Leisure Seeker)
Stephen AMIDON - Francesca ARCHIBUGI - Francesco PICCOLO - Paolo VIRZI'
IL TESTIMONE INVISIBILE
Stefano MORDINI - Massimiliano CATONI
LA PROFEZIA DELL'ARMADILLO
Oscar GLIOTI - Valerio MASTANDREA - Johnny PALOMBA - ZEROCALCARE
SONO TORNATO
Nicola GUAGLIANONE - Luca MINIERO






MIGLIOR PRODUTTORE
CHIAMAMI COL TUO NOME
Luca GUADAGNINO - Emilie GEORGES - Peter SPEARS - Marco MORABITO - Rodrigo TEIXEIRA - James Ivory - Howard ROSENMAN
DOGMAN
ARCHIMEDE - LE PACTE - con RAI CINEMA
LA TERRA DELL'ABBASTANZA
Agostino, Giuseppe e Maria Grazia Saccà per Pepito Produzioni - con RAI CINEMA
LAZZARO FELICE
Carlo CRESTO-DINA per TEMPESTA, con RAI CINEMA in coproduzione con AMKA FILMS PRODUCTIONS, AD VITAM PRODUCTION, KNM, POLA PANDORA
SULLA MIA PELLE
CINEMAUNDICI - LUCKY RED






MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA
CAPRI-REVOLUTION
Marianna FONTANA
IL VIZIO DELLA SPERANZA
Pina TURCO
LORO
Elena Sofia RICCI
TROPPA GRAZIA
Alba ROHRWACHER
UN GIORNO ALL'IMPROVVISO
Anna FOGLIETTA






MIGLIORE ATTORE PROTAGONISTA
DOGMAN
Marcello FONTE
EUFORIA
Riccardo SCAMARCIO
FABRIZIO DE ANDRE' - PRINCIPE LIBERO
Luca MARINELLI
LORO
Toni SERVILLO
SULLA MIA PELLE
Alessandro BORGHI






MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA
CAPRI-REVOLUTION
Donatella FINOCCHIARO
IL VIZIO DELLA SPERANZA
Marina CONFALONE
LAZZARO FELICE
Nicoletta BRASCHI
LORO
Kasia SMUTNIAK
SULLA MIA PELLE
Jasmine TRINCA






MIGLIORE ATTORE NON PROTAGONISTA
A CASA TUTTI BENE
Massimo GHINI
DOGMAN
Edoardo PESCE
EUFORIA
Valerio MASTANDREA
FABRIZIO DE ANDRE' - PRINCIPE LIBERO
Ennio FANTASTICHINI
LORO
Fabrizio BENTIVOGLIO






MIGLIORE AUTORE DELLA FOTOGRAFIA
CAPRI-REVOLUTION
Michele D'ATTANASIO
CHIAMAMI COL TUO NOME
Sayombhu MUKDEEPROM
DOGMAN
Nicolaj BRÜEL
LA TERRA DELL'ABBASTANZA
Paolo CARNERA
LAZZARO FELICE
Hélène LOUVART


Luca Bigazzi sarebbe entrato in cinquina anche per il film La tenerezza, ma da regolamento
viene candidato solo per il film più votato.







MIGLIORE MUSICISTA
A CASA TUTTI BENE
Nicola PIOVANI
CAPRI-REVOLUTION
Sascha RING - Philipp THIMM
DOGMAN
Michele BRAGA
EUFORIA
Nicola TESCARI
LORO
Lele MARCHITELLI
SULLA MIA PELLE
MOKADELIC






MIGLIORE CANZONE ORIGINALE
A CASA TUTTI BENE
"L'INVENZIONE DI UN POETA" - musica di Nicola PIOVANI - testo di Aisha CERAMI, Nicola PIOVANI - interpretata da TOSCA
CAPRI-REVOLUTION
"ARACEAE" - musica di Sascha RING, Philipp THIMM - testo di Simon BRAMBELL - interpretata da Sascha RING
CHIAMAMI COL TUO NOME
"MISTERY OF LOVE" - musica, testo e interpretazione di Sufjan STEVENS
IL VIZIO DELLA SPERANZA
"'A SPERANZA" - musica, testo e interpretazione di Enzo Avitabile
LORO
"'NA GELOSIA" - musica di Lele MARCHITELLI - testo di Peppe SERVILLO - interpretata da Toni SERVILLO






MIGLIORE SCENOGRAFIA
CAPRI-REVOLUTION
Giancarlo MUSELLI
CHIAMAMI COL TUO NOME
Samuel DESHORS
DOGMAN
Dimitri CAPUANI
LAZZARO FELICE
Emita FRIGATO
LORO
Stefania CELLA






MIGLIORE COSTUMISTA
CAPRI-REVOLUTION
Ursula PATZAK
CHIAMAMI COL TUO NOME
Giulia PIERSANTI
DOGMAN
Massimo CANTINI PARRINI
LAZZARO FELICE
Loredana BUSCEMI
LORO
Carlo POGGIOLI






MIGLIORE TRUCCATORE
CAPRI-REVOLUTION
Alessandro D'ANNA
CHIAMAMI COL TUO NOME
Fernanda PEREZ
DOGMAN
Dalia COLLI - Lorenzo TAMBURINI
LORO
Maurizio SILVI
SULLA MIA PELLE
Roberto PASTORE






MIGLIOR ACCONCIATORE
CAPRI-REVOLUTION
Gaetano PANICO
CHIAMAMI COL TUO NOME
Manolo GARCIA
DOGMAN
Daniela TARTARI
LORO
Aldo SIGNORETTI
MOSCHETTIERI DEL RE LA PENULTIMA MISSIONE
Massimo GATTABRUSI






MIGLIORE MONTATORE
CAPRI-REVOLUTION
Jacopo QUADRI - Natalie CRISTIANI
CHIAMAMI COL TUO NOME
Walter FASANO
DOGMAN
Marco SPOLETINI
EUFORIA
Giogio' FRANCHINI
SULLA MIA PELLE
Chiara VULLO






MIGLIOR SUONO
CAPRI-REVOLUTION
Presa diretta: Alessandro ZANON – Microfonista: Alessandro PALMERINI, Alessandro PIAZZESE – Montaggio: Marta BILLINGSLEY – Creazione suoni: Stefano GROSSO, Marzia CORDÒ, Giancarlo RUTIGLIANO – Mix: Paolo SEGAT
CHIAMAMI COL TUO NOME
Presa diretta: Yves-Marie OMNES – Microfonista: Thomas GASTINEL – Montaggio: Davide FAVARGIOTTI – Creazione suoni: Studio 16 Sound Group – Mix: Jean-Pierre LAFORCE
DOGMAN
Presa diretta: Maricetta LOMBARDO – Microfonista: Alessandro MOLAIOLI – Montaggio: Davide FAVARGIOTTI – Creazione suoni: Mauro EUSEPI, Mirko PERRI – Mix: Michele MAZZUCCO
LAZZARO FELICE
Presa diretta: Christophe GIOVANNONI – Microfonista: Julien D'ESPOSITO – Montaggio: Marta BILLINGSLEY – Mix: François MUSY
LORO
Presa diretta: Emanuele CECERE – Microfonista: Francesco SABEZ, Paolo TESTA – Montaggio: Silvia MORAES, Alessandro FELETTI, Alessandro QUAGLIO – Creazione suoni: Mirko PERRI, Mauro EUSEPI – Mix: Marco SAITTA






MIGLIORI EFFETTI VISIVI VFX
CAPRI-REVOLUTION
Sara PAESANI - Rodolfo MIGLIARI
DOGMAN
Rodolfo MIGLIARI
IL RAGAZZO INVISIBILE - SECONDA GENERAZIONE
Victor PEREZ
LA BEFANA VIEN DI NOTTE
Rodolfo MIGLIARI - Monica GALANTUCCI
LORO
Simone COCO
MICHELANGELO - INFINITO
Giuseppe SQUILLACI






MIGLIOR DOCUMENTARIO
ARRIVEDERCI SAIGON
Regia di: Wilma LABATE
Prodotto da: Solaria Film Srl; Tralab Srl; Rai Cinema; in collaborazione con gli Archivi AAMOD, Istituto Luce Cinecittà, Rai Teche

vai alla scheda del film
"Arrivederci Saigon" è la storia delle Stars, la giovanissima band italiana che dalla provincia toscana viene spedita in Vietnam, a suonare nelle basi militari americane. Hanno voglia di successo e di lasciare la provincia industriale dove vivono, così diversa dalle famose colline del Chianti: vengono dalle acciaierie di Piombino, dal porto di Livorno e dalle fabbriche Piaggio di Pontedera. È la provincia rossa delle case del popolo e del PCI e uscire da quella provincia è il loro sogno. Siamo nel '68 e ogni sogno sembra possibile. Ricevono un'offerta che non possono rifiutare: una tournée in Estremo Oriente...Armate di strumenti musicali e voglia di cantare, partono sognando il successo ma si ritrovano in guerra, e la guerra è quella vera del Vietnam. Dopo cinquant'anni "Le Stars" - Viviana Tacchella, Rossella Canaccini, Daniela Santerini e Franca Deni - raccontano la loro avventura vissuta per tre mesi nelle basi sperdute nella giungla, tra soldati americani e la musica soul.
FRIEDKIN UNCUT
Regia di: Francesco ZIPPEL
Prodotto da: Quoiat Films

vai alla scheda del film
Friedkin Uncut offre una visione introspettiva nella vita e nel percorso artistico di William Friedkin, regista straordinario e anticonformista di film di culto come Il Braccio Violento della Legge, L'Esorcista, Sorcerer, Cruising e Vivere e morire a Los Angeles. Per la prima volta Friedkin si mette in gioco intimamente e decide di guidare il pubblico in un affascinante viaggio attraverso i temi e le storie che maggiormente hanno influenzato la sua vita e il suo percorso artistico. Nel film intervengono: William Friedkin, Ellen Burstyn, Gina Gershon, Juno Temple, Wes Anderson, Dario Argento, Samuel Blumenfeld, Damien Chazelle, Francis Ford Coppola, Willem Dafoe, Caleb Deschanel, Randy Jurgensen, Philip Kaufman, Walon Green, Matthew McConaughey, Zubin Mehta, Antonio Monda, Gianandrea Noseda, William Petersen,Michael Shannon, Quentin Tarantino, Edgar Wright.
L'ARTE VIVA DI JULIAN SCHNABEL
Regia di: Pappi CORSICATO
Prodotto da: Buena Onda con Rai Cinema

vai alla scheda del film
La storia di Julian Schnabel, un ragazzo di umili origini che grazie al suo talento e ambizione, diventa uno dei più grandi artisti della sua generazione ed un grande regista. Almeno 2 capolavori tra i suoi film: Prima che sia notte (Leone d'argento al Festival di Venezia) e Lo scafandro e la farfalla (miglior regia al Festival di Cannes, due Golden Globe e la nomination come miglior regista agli Oscar). In un mix di video privati, aneddoti familiari e testimonianze degli amici, lo spettatore avrà accesso esclusivo alla vita privata e artistica di una delle figure più complesse e affascinanti del nostro tempo.
LA STRADA DEI SAMOUNI
Regia di: Stefano SAVONA
Prodotto da: Dugong Films con RAI Cinema, in co-produzione con Picofilms, Alter Ego, Arte Cinema

vai alla scheda del film
Nella periferia rurale di Gaza una piccola comunità di contadini, la famiglia Samouni, si appresta a celebrare un matrimonio, la prima festa dopo la fine della guerra. Amal, Fouad, i loro fratelli e cugini hanno perso i loro parenti, le loro case. Il quartiere adesso è in fase di ricostruzione, si piantano gli ulivi e si lavora ai campi distrutti dai bombardamenti ma il compito più difficile è un altro: ricostruire le loro memorie. Alternando sequenze di documentario e di animazione, seguendo il filo dei ricordi, La Strada dei Samouni è il ritratto di una famiglia prima, dopo e durante i tragici avvenimenti che hanno cambiato per sempre le loro vite.
SANTIAGO, ITALIA
Regia di: Nanni MORETTI
Prodotto da: Sacher Film, Le Pacte con Rai Cinema e Storyboard Media

vai alla scheda del film
Dal settembre 1973, dopo il colpo di stato del generale Pinochet, l'ambasciata italiana a Santiago ha ospitato centinaia e centinaia di richiedenti asilo. Attraverso interviste ai protagonisti si racconta la storia di quel periodo drammatico, durante il quale alcuni diplomatici italiani hanno reso possibile la salvezza di tante vite umane.






MIGLIOR CORTOMETRAGGIO
FRONTIERA
Regia di: Alessandro DI GREGORIO
Prodotto da: kavac film - emma film

vai alla scheda del film
Sul ponte di un traghetto diretto a Lampedusa ci sono un adolescente al primo giorno di lavoro da necroforo e un ragazzo alla prima missione da sommozzatore. Non si conoscono ma è solo una questione di tempo perché la nave sta attraccando e dal momento in cui metteranno piede su quell'isola che ora gli si staglia davanti, assolata e brulla come un deserto messicano, le loro vite cambieranno per sempre. Uno recupera dovrà recuperare i corpi dei naufraghi, l'altro li dovrà seppellire. Come una sorta di balletto tra la vita e la morte, tra l'innocenza e la sua perdita, tra l'inizio e la fine. Un film drammatico con un finale che, in maniera imprevedibile, restituisce speranza. Perché nel mezzo di una tragedia, la vita è e deve essere sempre più forte della morte.
IL NOSTRO CONCERTO
Regia di: Francesco PIRAS
Prodotto da: Bee To Bee

vai alla scheda del film
Antonio è un anziano ed eccentrico pensionato che vive tutto solo in un appartamento nel centro storico di Cagliari. Trascorre il suo tempo connesso all'interno delle chat-room musicali di"Superstar"dove si esibisce cantando i classici della canzone italiana. In una di queste chat-room incontra Karen, una bravissima pianista tedesca, e tra i due nasce una singolare amicizia, fatta di musica e piccoli momenti di quotidianità. La pianista nasconde un torbido segreto: mesi prima, nel difendersi dal marito violento e psicotico,durante un litigio lo uccide. L'avvocato di Karen la convince a mentire, e il caso si chiude come un suicidio. Ma i sensi di colpa, e il peso del segreto da custodire, diventano la sua prigione. Antonio, completamente ignaro della vicenda personale di Karen, sogna di potersi esibire con lei, dalvivo, in un vero concerto. Le regala un biglietto aereo Berlino-Cagliari invitandola araggiungerlo nellasua calda e solare città di mare...
IM BÄREN
Regia di: Lilian SASSANELLI
Prodotto da: Lilian Sassanelli, Angelo Calculli, Julie Murphy

vai alla scheda del film
Una giornata nella vita di una ragazza italiana appena trasferitasi a Berlino. Antonia, costretta a sostenere una serie di grotteschi casting per trovare una casa, è alla ricerca di una stanza ma anche di sé stessa.
MAGIC ALPS
Regia di: Andrea BRUSA - Marco SCOTUZZI
Prodotto da: Niem Inem - in collaborazione con Rai Cinema

vai alla scheda del film
Il film racconta la difficile storia di un pastore afgano arrivato in Italia per cercare asilo insieme alla sua capra.
YOUSEF
Regia di: MOHAMED HOSSAMELDIN
Prodotto da: Prodotto da Premiere film e co-prodotto da Smile Vision in collaborazione con Rai Cinema

vai alla scheda del film
Yousef è un cuoco di successo, figlio di immigrati, cresciuto in Italia. Dopo una lunghissima attesa riesce ad ottenere la cittadinanza italiana, pochi giorni dopo l'attentato di Macerata. Le certezze di Yousef iniziano a vacillare, fino a condurlo ad una vera e propria crisi di identità. Quando si troverà di fronte ad una scelta che fino a poco prima sarebbe stata ovvia, non saprà più cosa fare.






MIGLIOR FILM STRANIERO
BOHEMIAN RHAPSODY
Regia di: Dexter Fletcher - Bryan Singer
Nazionalità: Gran Bretagna, USA

Distribuzione: 20th Century Fox

vai alla scheda del film
COLD WAR
Regia di: Pawel PAWLIKOWSKI
Nazionalità: Polonia, Francia, Gran Bretagna

Distribuzione: Lucky Red

vai alla scheda del film
IL FILO NASCOSTO
Regia di: Paul Thomas ANDERSON
Nazionalità: USA

Distribuzione: Universal Pictures Pictures International Italy

vai alla scheda del film
ROMA
Regia di: Alfonso Cuarón
Nazionalità: Messico, USA

Distribuzione: Netflix

vai alla scheda del film
TRE MANIFESTI A EBBING, MISSOURI
Regia di: Martin McDonagh
Nazionalità: USA

Distribuzione: 20th Century Fox

vai alla scheda del film