cortometraggi
in concorso

LA GRANDE ONDA
Anno 2018
Durata 15'
Regista Francesco Tortorella
Produttore Made On Vfx
Sinossi Calabria. Metà degli anni settanta. Una veria e propria mattanza, 233 omicidi in pochi anni, segnano la sanguinaria ascesa al potere del boss Paolo De Stefano e la trasformazione della 'ndragheta ne "La Santa", un'organizzazione capillare, di stampo massonico, in stretto contatto con le associazioni criminali di tutto il mondo, in grado di armare eserciti, di possedere delle flotte navali e aeree; capace di condizionare la politica infiltrandosi nel tessuto sociale ad ogni livello. Le parole del giornalista Giuseppe Fava, ci introducono nel contorto intreccio criminale che coinvolge mafia, istituzioni, banche e gruppi imprenditoriali. Attraverso la figlia Adriana, conosciamo la vita e la morte di un uomo comune: l'ingegnere Gennaro Musella, barbaramente ucciso per aver denunciato questo sistema. Adriana intraprende un percorso intricato alla ricerca della verità sulla morte del padre, fino