cortometraggi
in concorso

MEMORIA
Anno 2018
Durata 15'
Regista Giuseppe Piva
Sinossi Manca poco alla seduta di laurea e Anna Marzotti, piacentina venticinquenne, trascorre interi pomeriggi in biblioteca a studiare. Nella chiavetta USB, che porta regolarmente appesa al collo, è conservato tutto il lavoro di tesi raccolto nell'ultimo mese. Sono da poco passate le 20 quando un violento temporale squarcia il silenzio in sala studio. L'interruzione improvvisa della corrente elettrica manda Anna nel panico: la sua chiavetta potrebbe essere stata danneggiata e con essa tutto il materiale di studio contenuto. Rimasta in biblioteca insieme a Roberto, Responsabile del Sevizio di Sicurezza, Anna vuole accertarsi che la preziosissima pen-drive funzioni correttamente e quando, finalmente, s'imbatte nell'unico computer acceso e funzionate, qualcosa sfugge al suo controllo.