cortometraggi
in concorso

MAMMA NON VUOLE
Anno 2018
Durata 15'
Regista Antonio Pisu
Produttore Paradoxa communication srl
Sinossi "Mamma non vuole" tratta il tema dell'alienazione genitoriale e parentale, la Pas (Parental alienation sindrome). Il cortometraggio denuncia un fenomeno sottaciuto in Italia: la sofferenza di un padre separato che, per anni, non riesce a vedere il proprio bambino o lo fa fra mille difficoltà. È una storia, come tante, di molti genitori alienati. «Ho raccontato questa condizione a partire dal mio vissuto di uomo, dopo la separazione da mia moglie», afferma Amedeo Gagliardi, produttore, sceneggiatore e attore. «La stessa sofferenza che vivono gli uomini, viene subita da quelle mamme che vengono alienate dai mariti o compagni». Nel cast, fra gli altri, Giancarlo Giannini (nel ruolo dello psicologo), Naike Rivelli (la seconda compagna del protagonista), Giulia Alberti (la madre), Veronica Urban (l'assistente sociale), Fabio Ferrari (il socio), Ninì Salerno (l'ex dipendente), Eleonora Montagnana (la maestra), i piccoli Giuseppe Langella ed Elisabetta Gagliardi (i figli)